ZWIĄZEK POLAKÓW WE WŁOSZECH | ASSOCIAZIONE DEI POLACCHI IN ITALIA

  • kprmRP_logo

    Projekt finansowany ze środków Kancelarii Prezesa Rady Ministrów w ramach zadania publicznego dotyczącego pomocy Polonii i Polakom za granicą. Publikacja wyraża jedynie poglądy autora/ów i nie może być utożsamiana z oficjalnym stanowiskiem Kancelarii Prezesa Rady Ministrów.

    kprmRP_logo

  • Wydarzenia

    Elezioni del presidente della Repubblica di Polonia

    Signore e Signori, Cari amici Vi trasmetto le informazioni ricevute dal ministro Szymon Szynkowski vel Sek relative ai cittadini che non si sono registrati per la votazione al primo turno. Nel caso di voto al secondo turno, possono comunicare la propria intenzione di partecipare alla votazione per corrispondenza entro il […]

    more»

    Info

    SUBSKRYBUJ NOWOŚCI

    Cerimonia per il 76° anniversario della liberazione di Piedimonte San Germano, 25 maggio 2020

    Foto: www.tunews24.it/

    Foto: www.tunews24.it/

    Ambasciata della Repubblica Polacca in Roma: La pandemia di coronavirus non ha consentito quest’anno alle autorità polacche e ai reduci del II Corpo d’Armata polacco di commemorare la liberazione di Piedimonte San Germano partecipando personalmente alla cerimonia in onore ai caduti. Le autorità comunali di Piedimonte e il sindaco Gioacchino Ferdinadi hanno voluto dedicare però un pensiero di forte vicinanza al popolo polacco che non ha potuto celebrare e commemorare i propri caduti. Il sindaco accompagnato da vigili urbani, carabinieri e rappresentanti della protezione civile, ha deposto due corone di fiori davanti al monumento del sesto reggimento corazzato “Figli di Leopoli” sul Colle della Memoria, di cui una a nome del popolo polacco. A Piedimonte furono 208 le perdite tra i soldati polacchi.

    Nel suo discorso il sindaco di Piedimonte San Germano ha sottolineato “Un particolare pensiero di forte vicinanza va a tutto il popolo polacco che, in questo periodo di distanziamento, come ogni anno, non ha potuto celebrare e commemorare i propri caduti. Noi italiani abbiamo il dovere morale ed etico di essere qui a ricordare, assieme ai nostri caduti, tutti quei giovani eroi del “VI Reggimento Corazzato – Bambini di Leopoli” che con il loro sacrificio ci hanno donato quella Libertà di cui noi oggi siamo custodi”.

    Foto: www.interno28.com

    Foto: www.interno28.com

    L’intero articolo troverete nella pagina: https://www.tunews24.it/ilcorrieredellaprovincia/2020/05/25/piedimonte-san-germano-ricorda-i-76-anni-dalla-sua-liberazione/

    Il breve filmato della cerimonia: