ZWIĄZEK POLAKÓW WE WŁOSZECH | ASSOCIAZIONE DEI POLACCHI IN ITALIA

Wydarzenia

Petizione contro la declassificazione

Cari Amici, siamo da capo. Nuovo sindaco di Cassino, ha  inserito all’ordine del giorno per il 6.11.2017 la richiesta della declassificazione della strada che conduce ai monumenti polacchi a Albaneta, da strada pubblica a strada privata che vuol dire che il locatario avrà diritto di vietare l’accesso o di chiedere pagamento. […]

more»

Info

SUBSKRYBUJ NOWOŚCI

Organizzazioni aderenti

zwiazek-2012

 

Associazione dei Polacchi in Italia è la federazione che associa diverse associazioni ed istituzioni italo – polacche sul territorio italiano. 

Organizzazioni aderenti all’Associazione:

  1. Comunità Polacca di Torino
  2. Associazione Italo-Polacca di Genova
  3. Associazione dei Polacchi a Milano
  4. Associazione Culturale Italo-Polacca in Toscana
  5. Associazione Italo-Polacca Nuova delle Marche
  6. Associazione Italo-Polacca di Roma
  7. Associazione Comitato Polacco in Italia a Ladispoli
  8. Associazione per la Cooperazione e l’Amicizia Italo-Polacca in Campania
  9. Associazione Culturale Amici dell’Europa
  10. Associazione Culturale “Dagome” a Catania
  11. Associazione Famiglie Combattenti Polacchi in Italia
  12. Pontificium Institutum Studiorum Ecclesiasticorum – Członek Stałej Konferencji Muzeów, Archiwów i Bibliotek Polskich na Zachodzie
  13. Fondazione Romana Marchesa J.S. Umiastowska – Członek Stałej Konferencji Muzeów, Archiwów i Bibliotek Polskich na Zachodzie
  14. Accademia dei Rampanti
  15. Associazione „Polonia” Associazione di Promozione Sociale  di Cesena
  16. Associazione “Ludoteca delle Famiglie Polacche”
  17. Comunità Polacca di Terni
  18. Amici di Polonia in Umbria
  19. Fondazione del Museo Memoriale del II° Corpo Polacco in Italia
  20. Associazione di Promozione Sociale e Culturale “Le Rondini”
  21. Associazione Italo-Polacca TRISKELES  di Siracusa
  22. Associazione di Promozione Sociale Denominata” Insieme”
  23. Associazione Storico-Culturale “Eredità e Memoria”